24 maggio 2015 Nessun commento Magico Riposo

Dettaglio eventi


Ci sono novità in casa dei Sognatori di Aldo Moscatelli. La nostra bella e innovativa Factory editoriale ha organizzato una giornata intera di eventi, dedicata alla Cultura del Libro e alla scrittura. Per dirla con le parole dell’editore, sarà anche una festa per l’intera cittadinanza. Il tutto si svolgerà nel comune di Telese (provincia di Benevento) all’interno della splendida cornice del Parco delle Terme, una vera e propria riserva naturale e nello specifico nel Palazzo dei Congressi. La data è fissata per il 30 maggio e siete tutti invitati.

Si apriranno i battenti alle 10.15 e si chiuderanno alle 21.15.

Cosa c’è in programma?

Inizieremo con un piccolo e allegro seminario sugli Errori da evitare per chi desidera affacciarsi al mondo dell’editoria.

Seguirà una presentazione congiunta dei romanzi “Terra degli orsi”di Alessandra Favilli e “I Ciclonauti” di Piero Sansò, per il ciclo “Letteratura ecosostenibile”, editi dai Sognatori.

Una meritata pausa pranzo sempre all’interno del Parco e riprenderemo i lavori verso le 15.00.

Nella seconda parte della giornata, si svolgerà la premiazione dei concorsi indetti per le scuole superiori del luogo, che hanno aderito all’iniziativa.

Seguirà la presentazione congiunta di “Spore”, una raccolta di racconti di fantascienza scritti da Andrea Viscusi, di Lapsus e Mostri di Natale di Flavio Pagani, editi sempre dai Sognatori.

Alcuni nostri giovani autori terranno un workshop Abbasso i libri, dedicato a percorsi di scrittura alternativa e nuova, ossia fumetti, cinema, musica e videogame.

Dalle 17.15, presso la Fondazione Romano, saranno inoltre presentati i romanzi Oltre mare e L’innumerevole fermento delle autrici Maria Luperini e Verdiana Maggiorelli, mentre sempre nel Parco si terrà quasi in contemporanea la presentazione congiunta del Primo viaggio di Selene tra le stelle del sardo Alessandro Frailis, e il thriller La morte è un’opzione accettabile di Gabriella Grieco.

Per i lettori appassionati di romanzi storici, immancabile l’appuntamento alle 18.30 per due romanzi ambientati in due città emblematiche, Napoli e Milano. Si tratta di Fin dove si scorge il mare di Clemy Scognamiglio e Eravamo una famiglia di Marta Folcia.

Dedicato a tutti i lavoratori sfruttati, verrà presentato anche il nuovissimo romanzo Apologia del Porco del dipinto-forum2pugliese Marco Di Pinto, mentre la raccolta Pillole di follia quotidiana dell’autrice delgaudio-forumcampana Lidia Del Gaudio vi accompagnerà in un percorso di surreale straniamento.

La giornata si concluderà con la pièce teatrale Vi saluto spezzando la penna, scritta da Aldo Moscatelli e Filippo Bernardeschi, interpretata dalla compagnia teatrale campana I Filo-Trammatici.

Desideriamo ringraziare tutti coloro si stanno prodigando per la riuscita dell’evento, in particolare la Fondazione Romano, la Pro Loco, l’associazione locale degli Storici di Telese, l’associazione Telesia Terme Poesia, e le scuole che hanno aderito al progetto.

Sarà presente, tra gli altri, Manlio Castagna del Giffoni Festival.

Factory Day 2015 ultima modifica: 2015-05-24T13:19:05+02:00 da Magico Riposo